gennaio 29

Facebook & Instagram sono i social network più utilizzati in Italia! E’ il momento di investire in ADV online!

Come ogni anno, l’Osservatorio sulle Comunicazioni dell’Agcom ha pubblicato l’annuale rapporto sui social network più utilizzati in Italia: Facebook e Instagram sul gradino più alto del podio, seguiti da LinkedIn e Youtube e subito dopo Google Plus. Incredibilmente, a neanche due anni dalla sua ideazione sprofonda Snapchat.

 

Che Facebook e Instagram fossero i social network preferiti dagli utenti italiani non è certamente una novità. Sorprendente è però la crescita che questi due social network hanno registrato negli ultimi 12 mesi. Lo scorso settembre, la piattaforma fondata da Mark Zuckerberg ormai nel lontano 2004, ha superato i 26 milioni di utenti unici mensili, mentre Instagram è passato dai 10 milioni di utenti mensili del 2016 ai 14,6 milioni di quest’anno. In pratica, 1 italiano su 3 accede almeno una volta al mese navigando complessivamente per almeno due ore all’interno delle due reti sociali.

 

Segni di forte crescita anche per quanto riguarda i social network in ambito professionale come LinkeDin, in correlazione con il trend positivo registrato dal mercato del lavoro proprio in questo ultimo anno, ad ulteriore prova di come il mondo della rete sia sempre specchio della realtà economica nel “mondo reale”. Nel 2017, LinkeDin registra, infatti, 3,6 milioni di utenti in più rispetto al 2016, toccando quota 10 milioni e 400 utenti unici per mese.

 

Complice anche Adpocalypse, il radicale aggiornamento eseguito da Google nel sistema di advertising della piattaforma video, Youtube ha registrato un sensibile calo di utenti da maggio a luglio 2017, per poi tornare a crescere nuovamente ad inizio autunno di oltre 1,5 milione di utenti.

 

Male invece Snapchat: l’app del fantasmino, molto in voga nella fascia dei giovani dai 13-17 anni, in un anno scende da 1,9 a 1,6 milioni di utenti. Gli analisti web imputano una riduzione di questa portata al fatto che i componenti delle nuove generazioni, una volta diventate maggiorenni preferiscano trascorrere il proprio tempo su piattaforme social che generino contenuti più in linea con la loro età. Tendenza che Snapchat, nonostante il restyling del mese precedente, non ha saputo rispettare.

 

Ancora convinti che la comunicazione sui social network sia un aspetto marginale nella strategia di marketing della propria azienda? L’analisi sull’utilizzo dei social network svolta annualmente dell’Osservatorio sulle Comunicazioni dell’Agicom è un dato importante per gli inserzionisti pubblicitari perché permette alle aziende di comprendere come gestire il budget da dedicare ai canali social. E’ il momento di investire in Facebook e Instagram ADV e intercettare in questo modo più di 40 milioni di persone in tutto il paese (*dato generale basato su  campagne con target geografico impostato per tutt’Italia)!

 

Richiedi ora un preventivo gratuito ad AB&A e fai crescere la tua presenza sui social network più navigati in Italia!